Rete

Nel nostro viaggio è importante fermarsi e riflettere, scambiare idee ed incontrare soggetti diversi che ci permettano di continuare a metterci in discussione. Con l’obiettivo di mantenere un dibattito attivo e di collaborare con altre realtà, aderiamo, partecipiamo e dialoghiamo con coordinamenti, associazioni, gruppi, aziende ed altri soggetti che, come noi, ricercano il bene sociale.

CNCA

Immagine 12 cons_logo_cncaIl Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) è una Associazione di promozione sociale organizzata in 17 federazioni regionali a cui aderiscono circa 250 organizzazioni presenti in quasi tutte le regioni d’Italia, fra cooperative sociali, associazioni di promozione sociale, associazioni di volontariato, enti religiosi. È presente in tutti i settori del disagio e dell’emarginazione, con l’intento di promuovere diritti di cittadinanza e benessere sociale.

Prisma

Immagine 13 prisma

Consorzio Prisma è attiva in diversi settori del sociale con altrettanti progetti consortili che coinvolgono una o più cooperative per lo svolgimento di specifiche attività.
Allo scopo di raggiungere i propri obiettivi, Consorzio Prisma opera attraverso coordinamenti territoriali e coordinamenti settoriali per lo sviluppo delle politiche sociali, delle politiche attive del lavoro e delle attività produttive nell’ottica di sviluppare il proprio tessuto sociale e in generale il proprio territorio.

Libera

Immagine 14 cons_logo_liberaLibera è un coordinamento di oltre 1500 associazioni, gruppi, scuole, realtà di base, territorialmente impegnate per costruire sinergie politico-culturali e organizzative capaci di diffondere la cultura della legalità. La legge sull’uso sociale dei beni confiscati alle mafie, l’educazione alla legalità deocratica, l’impegno contro la corruzione, i campi di formazione antimafia, i progetti sul lavoro e lo sviluppo, le attività antiusura, sono alcuni dei concreti impegni di Libera. Libera è riconosciuta come associazione di promozione sociale dal Ministero della Solidarietà Sociale.

Mettiamoci in gioco

“Mettiamoci in gioco” è una campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo. L’ iniziativa è nata nGiocoel 2012 per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sulle reali caratteristiche del gioco d’azzardo nel nostro paese e sulle sue conseguenze sociali, sanitarie ed economiche, avanzare proposte di regolamentazione del fenomeno, fornire dati e informazioni, catalizzare l’impegno di tanti soggetti che – a livello nazionale e locale – si mobilitano per gli stessi fini. Per + info: http://www.mettiamociingioco.org/