CORSO DI FORMAZIONE: SPERICOLATAMENTE. EMOZIONI IN GIOCO.

immagine-cop-gioco

Un modello partecipato di intervento per la gestione delle emozioni nei contesti educativi

Progetto Zattera Blu Onlus, via Div. Julia 42 – Calvene (VI)
26 Ottobre 2018 e 9 novembre 2018 dalle 9.00 alle 13.00

 

La proposta formativa parte dall’osservazione sul campo e dall’esperienza vissuta in anni di lavoro educativo con minori accolti presso la comunità educativa diurna della cooperativa Radicà.

Si è preso in considerazione il fatto che quasi tutti i ragazzi conosciuti presentavano come tratto condiviso delle difficoltà nella gestione delle emozioni: chi era in difficoltà nel riconoscimento, chi nell’espressione, quasi tutti comunque nella gestione delle relazioni.

Riconoscere le proprie emozioni e saperle esprimere, tenendo conto dell’altro rappresenta uno degli obiettivi più frequenti nei progetti educativi realizzati.

A partire dall’osservazione sono emersi diversi punti di riflessione:

>> Perché è importante parlare di emozioni (ai ragazzi) e come possiamo farlo in modo alternativo?

>> Quale tipo di intervento risulta più utile per sviluppare o riparare la loro capacità empatica?

>> Da dove riprendere la costruzione della propria consapevolezza degli stati emotivi?

>> Come fare per rendere questi ragazzini più presenti a sé stessi e più adeguati nei contesti di vita quotidiana?

Gli educatori hanno risposto a queste domande facendosi guidare proprio da loro, i ragazzi.

“Ci siamo fatti guidare da un’altra cosa che li accomuna tutti e ci accomuna tutti. Il gioco”

Da queste considerazioni è nato il laboratorio “Spericolatamente”, un laboratorio- gioco partecipato che ha dato vita all’emotional game NONOJA, gioco di carte in fase di realizzazione presso una casa editrice, divenuto anche un modello di intervento in contesti di educazione formale e non formale.

Il percorso formativo si rivolge ad educatori e operatori, animatori socio-culturali e assistenti sociali interessati a comprendere il ruolo educativo del gioco nella gestione delle emozioni da parte di preadolescenti e adolescenti e a conoscere un modello di intervento partecipato di laboratorio- gioco replicabile in contesti educativi formali e non formali.

I temi fondamentali della proposta sono dunque:

  • Il recupero della funzione emotiva come veicolo di conoscenza e costruzione di realtà. Come interagiscono fra loro percezione e decisione, valutazione e memoria, quali sono le basi biologiche dello sviluppo della capacità di provare e gestire le emozioni.
  • L’importanza delle emozioni nei processi educativi, con un’enfasi particolare verso la legittimazione della capacità di provarle, riconoscerle ed esprimerle. La gestione delle emozioni come soluzione alla fragilità dei modelli educativi attuali, in particolare il modello del maschio dominante, che si riflette sulla fragilità dei sistemi educativi istituzionali e non.
  • La conoscenza del modello di intervento partecipato realizzato; la realizzazione del gioco NONOJA e la sperimentazione dello stesso da parte dei partecipanti.

IL PROGRAMMA

  • 26 Ottobre 2018

9.00 – 11.00      Laboratorio esperienziale: Emozioni in circolo

Tecniche espressive e corporee per favorire il contatto con le proprie emozioni.

11.15 – 13.00      Emozioni tra cultura e natura

Goleman, Eckman, Darwin: un breve viaggio attraverso la psicologia delle emozioni.

  • 9 Novembre 2018

9.00-11.00        Laboratorio esperienziale: Nonoja – il gioco delle emozioni

Il ruolo del gioco nei percorsi di consapevolezza emotiva.

11.15-13.00        Elementi di metodologia del gioco

Sviluppo di un emotional game


I FORMATORI

 

>> Dott. Alessandro Castello – Psicologo

>> Dott.ssa Giovanna Tomiello – Counsellor relazionale ad indirizzo artistico espressivo Educatori presso Radicà Società Cooperativa Sociale Onlus

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

Per le cooperative aderenti a Progetto Zattera Blu il costo è di 98 euro a persone (iva inclusa).

Per gli esterni il costo è di 110 euro a persona (iva inclusa).

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

L’adesione è aperta a educatori, operatori e Assistenti Sociali.

Per l’iscrizione è necessario compilare il form online ed effettuare il pagamento.

L’iscrizione si intende valida al momento del ricevimento della copia della ricevuta di pagamento.

Il pagamento dev’essere effetuato tramite Bonifico bancario:

- BANCA ALTO VICENTINO IBAN: IT04 F086 6960 7500 0000 0859 404 a favore di Progetto Zattera Blu Società cooperativa sociale Onlus, specificando la casuale: “Quota di partecipazione allaformazione SPERICOLATAMENTE. EMOZIONI IN GIOCO“.

La ricevuta del versamento deve essere subito inviata tramite mail a partecipazionesociale@progettozatterablu.it  .

Sarà emessa fattura che sarà inoltrata a mezzo mail. Indicare i dati per l’emissione della fattura (ragione sociale dell’ente – codice fiscale/partita iva – indirizzo mail a cui inviare la fattura).

In caso di privato indicare indirizzo e codice fiscale.

La quota di iscrizione non verrà rimborsata in caso di disdetta o mancata partecipazione.

Il termine per le iscrizioni è fissato per il giorno 18 ottobre 2018.

Il corso prevede massimo 30 posti.

 

NOTE TECNICHE

Verranno richiesti crediti formativi presso l’Ordine degli Assistenti Sociali.

 

P.S.

Per iscriverti compila il modulo cliccando QUI

 

INFORMAZIONI

Progetto Zattera Blu Onlus

download

Tel. 0445 325393
Email: partecipazionesociale@progettozatterablu.it

Pubblicato in News