Idete. Facciamo il punto della situazione

Dal 2005 Cooperativa Sociale Progetto Zattera Blu sostiene la popolazione di Idete con diversi interventi di solidarietà.

Dopo un primo ascolto delle loro richieste ci siamo messi subito al lavoro.

Ecco cosa abbiamo fatto finora.

Costruito strade di collegamento

Ora l’isolamento del villaggio non è più una preoccupazione per gli abitanti di Idete. Attualmente ci sono 27 Km di nuove strade e due ponti stabili a prova di piogge africane.

strada

Costruito l’acquedotto

Adesso l’acqua è più pulita e la moria di persone e bambini è decisamente ridotta. Ci sono circa 4/5 punti acqua nel villaggio costruiti bene. La pressione è buona e si ha molta acqua. L’impianto è semplice ma ha due vantaggi: ha una facile manutenzione e consente di avere aqua a portata di mano. Ora le donne e i bambini non hanno più la mansione grave di andare continuamente al fiume a prendere l’acqua negli abituali contenitori.

acquedotto

Fabbricato la scuola

L’obiettivo iniziale è stato quello di costruire una scuola a Idete per evitare l’assenteismo scolastico e creare speranze per un futuro pieno di nuove opportunità. I bambini di Idete ora possono avere un’educazione degna senza allontanarsi dalle loro famiglie. Le lezioni per i bambini sono già iniziate dallo scorso ottobre.

scuola

Il nostro prossimo obiettivo è la costruzione del dispensario.

Si vuole creare uno spazio/ambulatorio dove è possibile ricevere assistenza medica e medicine gratuite per la prevenzione e la cura di determinate malattie. Uno spazio all’interno del dispensario vuole essere dedicato alla costruzione di una sala parto.

Il progetto finora è stato sostenuto da partner italiani e tanzaniani. Quest’anno il ricavato proveniente dalla raccolta fondi del Social Day è stato di circa 17mila euro.

Se vuoi contribuire anche tu al benessere di questa popolazione puoi farlo attraverso una versamento sul nostro conto corrente:
Banca Etica IBAN: IT 06 V 05018 11800 000000540541

Dall’ultimo confronto avuto con gli abiti di Idete è emerso che i lavori svolti finora hanno portato a delle conseguenze positive per il benessere di tutti cittadini. Ciò è stato possibile grazie anche al vostro cotribuito. Grazie!